Astrofotografia dentro la galassia di Andromeda M31

Astrofotografia dentro la galassia di Andromeda M31 Galassia di Andromeda M 31 o NGC 224 in LRGB con sky-watcher 300 f/4 asi 294 l-pro
Luca Fornaciari Astrofotografia Fotografia Adobe

i miei contenuti ti aiutano?

Tutte le attività a tema astronomico sono sviluppate e condivise gratuitamente (a esclusione dei corsi di formazione). 

Se apprezzi questi contenuti, con l‘iscrizione al canale YouTube o il mi piace sulla pagina Facebook sosterrai la loro diffusione. E’ una motivazione per me a continuare e un piccolo gesto di apprezzamento.

“Dentro la galassia di Andromeda” perché fino ad ora tutti i miei tentativi di astrofotografia deep sky su M31 si erano limitati a dei campi inquadrati che permettessero di contenerne almeno il corpo principale più luminoso.

A settembre 2021 invece, come sviluppo di un progetto di cui vi parlerò in futuro, ho dovuto fotografare la galassia di Andromeda utilizzando il mio nuovo Sky-Watcher 300 f/4, con una lunghezza focale quindi di 1200 mm.

Non avevo mai fotografato Andromeda concentrandomi soltanto su una singola porzione centrale, ma avevo già visto sui primi oggetti deep sky il potere risolutivo di questo nuovo telescopio e ne ero rimasto colpito.

Il diametro è sempre una delle variabili fondamentali per tutta l’astronomia.

Sia che si voglia fare osservazione o fotografia notturna (dall’imaging planetario all’astrofotografia deep sky), il diametro ci offrirà sempre una garanzia per i nostri risultati. Più luce, maggior risoluzione e addirittura una migliore gestione dell’inquinamento artificiale circostante. Infatti proprio con questo tentativo su Andromeda ho testato per la prima volta il tubo in banda larga.

Ho fotografato per un paio di notti con la ZWO ASI 294MM e un filtro in luminanza, andando poi a “rubare” qualche ora di posa la seconda notte per acquisire circa 45 minuti per canale con i filtri R, G e B.

Astrofotografia dentro la galassia di Andromeda M31 Galassia di Andromeda M 31 o NGC 224 in luminanza sky-watcher 300 f/4 asi 294 l-pro
Astrofotografia in luminanza dentro la galassia di Andromeda M31

L’immagine che vedete qui sotto è la composizione finale. Ho cercato di rappresentare e preservare durante lo sviluppo al meglio possibile le strutture e i getti del nucleo.

Astrofotografia dentro la galassia di Andromeda M31 Galassia di Andromeda M 31 o NGC 224 in LRGB con sky-watcher 300 f/4 asi 294 l-pro
Astrofotografia LRGB dentro la galassia di Andromeda M31

Mi ha emozionato tantissimo sviluppare e poi soffermarmi a guardare i dettagli di una galassia che ci capita di fotografare così spesso, ma che non avevo ancora avuto occasione di ritrarre così da vicino. La versatilità e la continua novità che l’astrofotografia sa suscitare ogni volta continua a motivare molto la mia passione. Spero che queste due immagini possano ispirarvi nella pianificazione dei vostri futuri tentativi.

Note per astrofotografia

Nome: Galassia di Andromeda
Catalogo:  M 31, NGC 224, CGCG 535-17, MCG 7-2-16, PGC 2557, UGC 454
Tipologia: galassia
Periodo per fotografarla dall’Italia: da fine agosto a novembre
Lunghezza Focale consigliata rispetto ad un sensore APS-C da 23.6×15.6mm: dai 100 mm in su
Sensore modificato per emissione H-Alpha obbligatorio: no

Luca Fornaciari

Luca Fornaciari

Mi chiamo Luca Fornaciari e mi occupo di formazione grafica e fotografica.
Scopri di più sui miei corsi, eventi e servizi.

Luca Fornaciari Astrofotografia Fotografia Adobe

lezioni private e corsi in aula?

Mi dedico per professione alla formazione in campo grafico e fotografico, con una specializzazione nella fotografia notturna e nell’astrofotografia. 

Su questo sito, il canale YouTube e le comunità Facebook e Telegram che ho creato, cerco di fornire aiuto ai principianti con contenuti liberi e accessibili a tutti, ma se cerchi una formazione mirata per imparare in modo metodico e chiaro teoria e tecniche su strumenti e software, allora puoi contattarmi per ricevere formazione diretta con lezioni in streaming o aule di gruppo.

Cosa potrebbe aiutarti?

Sul sito trovi altri spunti che potrebbero esserti di aiuto in astrofotografia:

nel mio portfolio trovi le immagini suddivise per strumentazione (ottiche, filtri, camere astronomiche). Nella sezione download puoi scaricare i dark delle camere astronomiche CMOS che ho testato, mentre nella pagina dei moduli puoi calcolare rapidamente diverse grandezze utili per l’astrofotografia amatoriale.

Don`t copy text!

Per lezioni, eventi e collaborazioni:

CONTATTAMI

contact us

Consigli per acquisti e utilizzo della strumentazione?

Il prossimo evento in programma:

Nessun evento trovato!