Astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi

di Luca Fornaciari

Astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi

Da qualche settimana è stata diffusa la notizia relativa all’uscita del nuovo Astroinseguitore Star Adventurer 2 Wi-Fi di Sky Watcher. Nonostante non ci siano ancora molte notizie sullo strumento, i primi filmati di presentazione e qualche immagine permettono di capire le principali novità introdotte rispetto al modello precedente.

L’astro inseguitore Star Adventurer è una montatura equatoriale in miniatura, motorizzata esclusivamente sull’asse AR e con una portata massima di 4,5/5 kg, permette di trasportare in viaggio un comodo star tracker utilizzabile in diversi modi. Non soltanto per astrofotografia a largo campo o paesaggistica notturna, ma anche time lapse notturni e tracking lunare e solare.

Utilizzo la prima versione da diversi anni e nonostante qualche limite che ritengo migliorabile con poco, come ad esempio l’integrazione di un cannocchiale polare retroilluminato, lo Star Adventurer è e resta uno strumento comodo e mediamente sempre affidabile.

Quali sono le novità delll’Astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi?

In attesa che l’importatore italiano Auriga distribuisca il nuovo modello tra i vari rivenditori specializzati in Italia, facciamo qualche considerazione sul materiale di presentazione. Il secondo modello si presenta esteticamente indistinguibile dal precedente. Non sono evidenti importanti differenze costruttive, indizio che lascia presumere che anche la meccanica interna sia la medesima.

Astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi

Per quanto ogni informazione e mie considerazioni siano da ritenere allo stato attuale dedotte in assenza del prodotto, anche per questa seconda versione dovrebbe essere previsto un Pro Pack che includa tutte le parti necessarie ad un utilizzo completo dell’astroinseguitore. Lo Star Adventurer infatti non sarà completo con la sola parte che include l’asse motorizzato, le batterie e il selettore delle modalità, ma dovrà essere abbinato anche ad una testa equatoriale e ad una staffa che permetta l’aggancio di una reflex e della barra per il contrappeso. Nella versione Pro Pack questi accessori dovrebbero essere tutti inclusi, con l’aggiunta di un illuminatore esterno per il cannocchiale polare.

Nella versione Star Adventurer 2 le differenze evidenti sono introdotte dalla presenza del Wi-Fi. Questo modulo integrato permetterà il controllo dello strumento direttamente dallo smarphone attraverso un’app dedicata.
Direttamente dal nostro telefono quindi sarà possibile gestire non solo le varie modalità di lavoro dello star adventurer, ma anche la nostra reflex collegandola all’astroinseguitore attraverso la porta dedicata (sempre a seguito di una compatibilità tra camera e astroinseguitore da verificare prima dell’acquisto).

Astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi

Il selettore delle differenti modalità è stato rivisto, presentando nella versione 2 le seguenti voci:

  • APP: la modalità che permette di controllare lo Star Adventurer 2 dallo smarphone e impostare direttamente le sessioni di scatto (numero complessivo, esposizione, pause, ecc..).
  • LT: modalità Time Lapse a lunga esposizione.
  • RT: modalità Time Lapse tradizionale.
  • <<STAR: modalità Astro Time Lapse.
  • LUNA: inseguimento lunare.
  • SOLE: inseguimento solare.
  • STAR: tradizionale inseguimento siderale (per scatti di astrofotografia a lunga posa).
Come per il modello precedente sarà utile non superare i 350/400 mm di lunghezza focale per un utilizzo astrofotografico stabile.

All’aumento del peso e della lunghezza focale avremo una maggior difficoltà di inseguimento e una minore stabilità di movimento e distribuzione dei pesi.
Personalmente utilizzo lo Star Adventurer con focali zoom che raramente superano i 150 mm, limitandomi ad usare reflex e tradizionali obiettivi fotografici. Sono diversi però gli esempi sul web di appassionati che con pazienza e impegno hanno spinto al limite questo astro inseguitore montando piccoli telescopi rifrattori a focali ben maggiori, potendo servirsi anche di una porta ST4 per autoguida prevista anche nella nuova versione.

Via Lattea Lago Della Ninfa Panoramica realizzata con Nikon D750 pano astrofotografia nightscapes paesaggistica notturna cimone sestola appennino post produzione sviluppo astro inseguitore star adventurer
Pano composta da singoli scatti inseguiti da 120” (per il cielo) a 17 mm con Nikon D750

Lo Star Adventurer è un mio compagno inseparabile di viaggio, con il quale mi assicuro sempre la riuscita delle immagini pianificate. Montata una testa a sfera utile alla personalizzazione dell’inquadratura e un treppiede più stabile e robusto di quello proposto dal produttore, la soddisfazione è garantita.

Castelluccio di Norcia: la fioritura e la Via Lattea | Montaggio di 3 scatti a 70mm blue hour fotografia astrofotografia
Pano composta da singoli scatti inseguiti da 80” (per il cielo) a 50 mm con Nikon D750

Non sovraccaricatelo, almeno se siete alle prime esperienze. Fate un buon allineamento polare, servendovi di un illuminatore esterno acquistabile a parte o in alternativa di un laser da proiettare dentro al cannocchiale che vi permetta di posizionare rapidamente l’astroinseguitore verso la stella Polare. Assicuratevi di distribuire bene il peso della vostra macchia fotografica rispetto al contrappeso, controllando con accuratezza la posizione nella quale vorrete scattare, e portatevi sempre un pacco batterie di riserva.

Lo Star Adventurer funziona con 4 batterie stilo AA che vi garantiranno un’autonomia molto lunga. Il nuovo modello introducendo il Wi-Fi non vi aiuterà soltanto a gestire meglio tutte le modalità dello Star Adventurer, ma vi permetterà anche di intervenire meno direttamente sui pulsanti della reflex e dell’astro inseguitore, evitando di introdurre vibrazioni che possano modificare l’allineamento polare.

Non ci resta che attendere il nuovo astroinseguitore Sky Watcher Star Adventurer 2 Wi-Fi e valutarlo direttamente. Se avrò modo di provarne uno avrete senz’altro un nuovo articolo con il racconto dell’esperienza diretta sullo strumento. A presto!

Luca Fornaciari

Luca Fornaciari

Mi chiamo Luca Fornaciari e mi occupo di formazione grafica e fotografica.
Clicca qui per scoprire di più sui miei corsi, eventi e servizi.

Don`t copy text!

contact us

Ti servono informazioni sui servizi e sugli eventi? Contattami!

Nebulosa Crescente NGC 6888 HOO bicolor astrofotografia

our adress:

Luca Fornaciari