Recensione Sky-Watcher Evostar 72 ED

Luca Fornaciari Astrofotografia Fotografia Adobe

i miei contenuti ti aiutano?

Tutte le attività a tema astronomico sono sviluppate e condivise gratuitamente (ad esclusione dei corsi di formazione). Se apprezzi questi contenuti ricorda che l‘iscrizione al canale YouTube o il mi piace sulla pagina Facebook potrà sembrarti superfluo, ma aiuta la diffusione dei contenuti che preparo e premia il mio impegno. E’ una motivazione a continuare e un piccolo gesto di apprezzamento.

Ecco la mia recensione dell’Evostar 72 ED è un doppietto apocromatico della Sky-Watcher.  Viene venduto con anche una bellissima valigia in metallo fatta su misura che può alloggiare anche accessori e componenti aggiuntivi.

Questo telescopio è uno strumento molto leggero, compatto, con una meccanica solida, ma un peso che non supera i 2 chili.
Ben 420 mm di lunghezza focale e 72 mm di diametro, rapporto focale 5.8, quindi uno strumento luminoso per l’osservazione e rapido per la fotografia.

La cosa bella di questo strumento è che un apocromatico Sky-Watcher non soltanto è molto affidabile, ma viene anche proposto ad un costo basso. Questo doppietto apocromatico costa intorno ai 370,00€, il che lo mette in un’ottica molto interessante per un astrofotografo inesperto che vuole iniziare con uno strumento economico, leggero, senza rinunciare alla qualità.

Comodo anche per il più esperto che magari cerca uno strumento leggero da poter alloggiare anche su una montatura fissa molto modesta o da trasportare in viaggio.

Nelle mie prove ho trovato un’ottima correzione dell’aberrazione cromatica e dell’aberrazione sferica, monta lenti con trattamento antiriflesso ed un’altissima trasmissione di luce.

Veniamo agli accessori e ai dettagli dello Sky-Watcher Evostar 72 ED: il cercatore non è incluso nella confezione, il focheggiatore è un Crayford da 2 pollici con demoltiplica che vi permetterà di fare una messa a fuoco accurata durante l’utilizzo fotografico.
Il paraluce come sul 150 mm non si ritrae, è un paraluce fisso e troverete un tappo a vite sulla parte frontale molto elegante e che vi permetterà di chiudere in modo ermetico e sicuro il vostro telescopio.

Acquistando l’Evostar 72 ED riceverete anche una valigia Sky-Watcher il metallo molto capiente dove potrete alloggiare il tubo, gli accessori e gli adattatori vari.

Nella confezione troverete anche la barra tipo Vixen e gli anelli.
Ricordatevi anche che non è inclusa nella dotazione una prolunga di 40 mm che sarà necessaria per andare a fuoco con una reflex. Con il tubo nativo senza montare lo spianatore riduttore, utilizzando quindi il telescopio alla sua focale piena di 420 mm, andrete a fuoco con gli oculari montando il diagonale, ma con la reflex solo acquistando a parte una prolunga da 40mm.

Il riduttore spianatore di campo per l’Evostar 72 ED riduce con un fattore di 0.85 portando la lunghezza focale del tubo a 357 mm e aumenta la rapidità in ambito fotografico, infatti da f5.8 arriverete a f5 diventando ancora più prestante e potendo accorciare i tempi di posa.

Lo spianatore inoltre riduce la curvatura di campo che vi permetterà fino ai formati aps-c di ottenere stelle puntiformi fino ai margini dell’immagine.

La mia recensione dello Sky-Watcher Evostar 72 ED in breve? E’ il telescopio economico ideale per la fotografia di oggetti deboli come nebulose e galassie. La focale contenuta inquadrerà un grande campo diventando ideale per grandi oggetti deboli come nebulose diffuse o grandi galassie (come la galassia di Andromeda).

Per questo telescopio devo ringraziare il negozio Staroptics che attraverso il distributore Auriga mi ha potuto lasciare uno strumento per così tanto tempo e permettermi di fare tante prove, perché in effetti queste sono le condizioni ideali per farsi un’idea effettiva dello strumento.


Non perderti la recensione su YouTube:


Ricordate che tutti gli strumenti Sky-Watcher e Celestron, se acquistati in Italia, hanno estensioni di garanzia incluse e una rete di rivendita e assistenza che potrà aiutarvi sia in caso di problemi, che per l’acquisto di accessori o per la manutenzione dello strumento.
Sui siti Celestron e Sky-Watcher trovate la lista dei negozi italiani specializzati che potranno aiutarvi:
http://www.celestron.it/
http://www.skywatcher.it/


Sei incuriosito dalla fotografia notturna e dall’astrofotografia?
Tra i servizi troverai un po’ di tutto: eventi divulgativi e dimostrativi gratuiti, giornate singole di astronomia, cibo e divulgazione, fino a veri e propri workshop di astrofotografia per imparare da zero le basi della fotografia astronomica e della fotografia notturna.
Se ti servono maggiori informazioni contattami!

Luca Fornaciari

Luca Fornaciari

Mi chiamo Luca Fornaciari e mi occupo di formazione grafica e fotografica.
Scopri di più sui miei corsi, eventi e servizi.

prossimi eventi

Nessun evento trovato!
Carica altro

il blog

Luca Fornaciari Astrofotografia Fotografia Adobe

lezioni private e corsi in aula?

Mi dedico per professione alla formazione in campo grafico e fotografico, con una specializzazione nella fotografia notturna e nell’astrofotografia. 

Su questo sito, il canale YouTube e le comunità Facebook e Telegram che ho creato, cerco di fornire aiuto ai principianti con contenuti liberi e accessibili a tutti, ma se cerchi una formazione mirata per imparare in modo metodico e chiaro teoria e tecniche su strumenti e software, allora puoi contattarmi per ricevere formazione diretta con lezioni in streaming o aule di gruppo.

Cosa potrebbe aiutarti?

Sul sito trovi altri spunti che potrebbero esserti di aiuto in astrofotografia:

nel mio portfolio trovi le immagini suddivise per strumentazione (ottiche, filtri, camere astronomiche). Nella sezione download puoi scaricare i dark delle camere astronomiche CMOS che ho testato, mentre nella pagina dei moduli puoi calcolare rapidamente diverse grandezze utili per l’astrofotografia amatoriale.

Don`t copy text!

Per lezioni, eventi e collaborazioni:

CONTATTAMI

contact us

Consigli per acquisti e utilizzo della strumentazione?