Nebulosa Proboscide di Elefante IC 1396

di Luca Fornaciari

nebulosa Proboscide di Elefante IC 1396 astrofotografia eaf focuser zwo ZWO ASI 294 MC Pro Recensione

La nebulosa Proboscide d’Elefante ( IC 1396) è una vasta nebulosa fotografabile nella costellazione del Cefeo.
Nell’Index Catalogue è catalogata come IC 1396, che identifica l’ammasso aperto associato alla nebulosa.

È un oggetto estivo abbastanza esteso e fotografabile quindi con diverse focali. Da un obiettivo fotografico non eccessivamente lungo, fino a telescopi astronomici oltre il metro di focale, potrete fotografare questa bellissima nebulosa distante circa 3000 anni luce dal nostro pianeta.

In una parte di questo complesso nebuloso si trova la forma che dà nome a questa nebulosa, la Proboscide di Elefante, una nebulosa oscura inserita nel Catalogo van den Bergh delle nebulose a riflessione e identificato con il nome di vdB 142, mentre nel Catalogo Sharpless la troverete con il nome Sh 2-131.

La nebulosa Proboscide di Elefante IC 1396, o meglio, l’ammasso associato, viene indicato con una magnitudine di 3.5.

È un oggetto che mi affascina moltissimo e che ho fotografato perciò diverse volte, a 300mm, a 800mm, a 1000 e a 2000mm con un Celestron C8 HD Edge a piena focale, sia con reflex modificate, sia con camere astronomiche.

Essendo quindi una nebulosa diffusa di gas ionizzato, principalmente idrogeno, sarà utile nel caso di fotografia con reflex avere la modifica per poter fotografare la frequenza dell’H-alpha.

Consigli per astrofotografia

Nome: Nebulosa Proboscide di Elefante
Catalogo: IC 1396 / Sh 2-131
Tipologia: nebulosa diffusa a emissione
Periodo per fotografarla dall’Italia: estate (giugno / ottobre)
Lunghezza Focale consigliata rispetto ad un sensore APS-C da 23.6×15.6mm: da 100 mm a 2000 mm
Reflex modificata: SI

nebulosa Proboscide di Elefante IC 1396 astrofotografia
Sky-Watcher 200/800 | ZWO ASI 294 | Optolong L-eNhance | Sky Watcher AZEQ6-GT | 5 ore con scatti guidati da 180”
A circa 3000 anni luce dalla Terra, nella costellazione del Cefeo, si trova la nebulosa Proboscide d'elefante. Fotografia con rifrattore apocromatico Tecnosky
Tecnosky AG70 (300mm) | Canon 600D modificata | Optolong L-pro + Baader Ha
Nebulosa oscura chiamata vdB 142 e soprannominata Proboscide d'Elefante.
Sky-Watcher 200/1000 | Canon 600D modificata | Baader Ha + Oiii

Cerchi corsi, laboratori per bambini, eventi pubblici e seminari di astrofotografia, fotografia o grafica? Guarda qui!

E poi…
Elaborazione di Astrofotografia V1.0
Luca Fornaciari

Luca Fornaciari

Mi chiamo Luca Fornaciari e mi occupo di formazione grafica e fotografica.
Clicca qui per scoprire di più sui miei corsi, eventi e servizi.

Don`t copy text!

contact us

Ti servono informazioni sui servizi e sugli eventi? Contattami!

our adress:

Luca Fornaciari